Settembre 25, 2021
rilascio di stress

Consigli per Liberarsi dallo Stress

Se senti che lo stress sta influenzando la tua salute fisica e il tuo benessere emotivo, non sei solo, segui questi consigli per liberarsi dallo stress nella tua vita e migliorare la tua salute. Sebbene la maggior parte delle consultazioni mediche siano dovute a problemi e afflizioni legati allo stress, non dovresti stressarti a causa di ciò, ci sono pratiche semplici che puoi incorporare nella tua vita quotidiana per sentirti meno stressato, calmo, concentrato e felice.

Come liberarti dello stress

Vi lasciamo alcuni consigli, tecniche e pratiche per ridurre lo stress, la pratica costante vi farà controllare molto meglio le situazioni stressanti.

Pratica la meditazione

La meditazione è un potente antidoto allo stress. Nel silenzio interiore della meditazione, il corpo diminuisce la sua produzione di cosiddetti ormoni dello stress come il cortisolo e l’adrenalina, mentre i neurotrasmettitori associati alla calma e al benessere, come la dopamina, la serotonina e l’ossitocina, aumentano. Una pratica di meditazione regolare è uno degli strumenti più potenti per migliorare la salute generale.

Studi recenti confermano che anche con una sola meditazione è possibile “accendere” i geni associati al benessere e “spegnere” o inibire i geni correlati al disagio e alla malattia. Oltre ai benefici per la salute fisica, i meditatori regolari sperimentano più felicità, meno ansia e maggiori sentimenti di connessione e scopo.

Meditare rilascia stress

La pratica di meditazione ideale è di 20-30 minuti al mattino e di 20-30 minuti di nuovo nel pomeriggio; Tuttavia, meditare per 10 minuti al giorno farà un’enorme differenza nella tua vita e nei livelli di stress.

Esercizi di respirazione

Molte antiche tradizioni incorporano la respirazione profonda nella routine quotidiana per coltivare la calma e l’equilibrio. Gli studi dimostrano che la respirazione profonda può aiutare a eliminare immediatamente lo stress o la risposta “lotta o fuga” e attivare la risposta al rilassamento. Con la respirazione profonda, il corpo e la mente rallentano e senti immediatamente che lo stress si dissipa. In effetti, con l’aiuto dei moderni strumenti di biofeedback puoi effettivamente vedere un miglioramento della variabilità della frequenza cardiaca (un segno di riduzione dello stress) dopo secondi di respirazione profonda.

Chiudi gli occhi e respira lentamente attraverso il naso. La pancia dovrebbe gonfiarsi a poco a poco con ogni inalazione. Immagina di dirigere il respiro verso tutte le aree del corpo colpite dallo stress o di sentire semplicemente la sensazione di respirare nei polmoni. Nella parte più intensa dell’inalazione, fai una pausa per un momento, quindi espira lentamente. Continua a respirare profondamente finché non ti senti calmo e concentrato.

Fare una passeggiata

Le passeggiate regolari sono uno dei modi migliori per dissipare la mente e l’energia dello stress nel nostro corpo. Quando cammini vigorosamente o fai altre forme di esercizio, il tuo corpo rilascia molti neurotrasmettitori che ti fanno migliorare il tuo umore e hanno un maggiore senso di benessere. Questi neurotrasmettitori includono endorfine, serotonine, dopamine e acido gamma aminobutirrico. Alcune ricerche suggeriscono che i miglioramenti dell’umore sono anche dovuti all’aumento della circolazione sanguigna nel cervello.

camminare riduce lo stress

Impegnati a fare una passeggiata di 15 minuti dopo il cibo, o alla fine della giornata, e vedi cosa succede ai tuoi livelli di stress. Certo, quando puoi fare un’escursione più lunga, non esitare.

Dormire a sufficienza

Un numero crescente di studi conferma l’importanza del sonno regolare e riposante per combattere gli effetti negativi dello stress e aumentare il benessere generale. Il sonno riposante ti dà l’opportunità di riparare e ripristinare il sistema mente-corpo. Quando dormi bene, hai una migliore regolazione emotiva, una maggiore immunità, meno dolore e un minor rischio di varie malattie croniche, come le malattie cardiache e il diabete. Dormire male, a causa della quantità o della qualità, porta a molti processi patologici. La mancanza di sonno riposante turba anche la tua neurochimica e può farti sentire più ansioso, depresso e doloroso.

Un modo importante per migliorare il tuo sonno è allineare i tuoi programmi di sonno con i tuoi ritmi circadiani, che sono i ritmi naturali del corpo dell’attività fisica e mentale. Questi ritmi coincidono con i ritmi della natura, il che significa che quando il sole sorge, il tuo corpo è più sveglio e vigile per natura. Quando il sole tramonta, il tuo corpo si prepara al sonno aumentando la produzione di sostanze chimiche naturali come la melatonina.

dormire bene riduce lo stress

Il tuo sonno sarà più riposante e rigenerante se sei a letto intorno alle 22:00 e ti svegli alle 6:00. Durante questo periodo di sonno, il tuo corpo può elaborare tutto il cibo, le esperienze e l’energia del giorno e “digerirlo”, in modo da non portarlo con te il giorno successivo.

Riduce l’eccessiva stimolazione

Viviamo in un mondo con stimoli di riserva, motivo per cui a volte potresti non realizzare di essere bombardato da rumore, informazioni, musica, luci intense e altre distrazioni. Il mondo è in competizione per la tua attenzione e tutte le informazioni che entrano attraverso i tuoi sensi richiedono un’elaborazione, che può far manifestare lo stress.

Decidendo consapevolmente di ridurre la stimolazione non necessaria, puoi fermare il sovraccarico sensoriale e creare più calma nel tuo sistema mente-corpo. Presta attenzione a come ti senti quando passi il tempo esposto a diverse forme di stimolazione. Se ti ritrovi al limite dopo aver fatto shopping in un centro commerciale o aver visto un film violento, elimina o limita queste esperienze nella tua vita.

un'eccessiva stimolazione visiva stressa il corpo

Invece di lasciarti trasportare dai tuoi dispositivi elettronici, prendi provvedimenti per controllarne le interruzioni. Ad esempio, disabilita gli avvisi automatici dall’e-mail e dalla suoneria del telefono e imposta invece orari regolari per controllare i tuoi messaggi.

Fai di meno e scopri di più

In questa società frenetica e talvolta maniacale, è facile concentrarsi troppo sul fare e non abbastanza sull’essere. Anche quando siamo “esseri” umani e non “coscienti”, la mente dell’Io a volte prende il controllo e definisce il successo e la felicità in base ai nostri risultati. Tuttavia, se ti guardi intorno scoprirai che le persone che fanno meno e si permettono di essere più effettivamente sembrano meno stressate. Quelle persone sembrano più calme, più calme e più felici. Se potessimo vedere all’interno dei loro corpi, vedremmo che hanno meno sintomi di stress cronico rispetto alle loro controparti con vite più indaffarate, come meno infiammazione, maggiore equilibrio ormonale e bassa pressione sanguigna.

Rivedi il tuo elenco di cose da fare durante il giorno ed elimina uno degli elementi, scegliendo invece di usare il tempo per essere solo. Siediti in silenzio e osserva le sensazioni nel tuo corpo, quindi osserva l’attività della tua mente senza esserti attaccato. Oppure puoi trovare un bel posto all’aperto e prendere coscienza di tutto ciò che entra attraverso i tuoi sensi.

Fai di meno e scopri di più

Cosa senti, senti, assapori e annusi? Dopo aver provato a farlo per alcuni giorni o settimane, vedi se i tuoi sentimenti di stress sono diminuiti.

Tenere un diario

Uno dei migliori strumenti per ridurre lo stress è tenere un diario. Gli studi hanno dimostrato che scrivere di eventi stressanti migliora la tua salute fisica e psicologica. Esistono diverse teorie sul perché il journaling aiuta a ridurre lo stress. Secondo alcuni ricercatori, quando hai un’esperienza che percepisci come stressante e poi la ignori, attivi la risposta allo stress nel tuo corpo e nella tua mente. Invece, se scrivi delle esperienze, puoi elaborare ciò che è accaduto, mantenendo solo ciò che funziona per te e lasciando andare il resto. Il journaling regolare non richiede molto tempo. Trascorrendo solo pochi minuti nel journal, puoi ridurre l’energia dello stress nel tuo corpo e migliorare il tuo sonno, che, come già accennato, è vitale per la tua salute.

Sebbene queste pratiche possano sembrare troppo semplici per essere la risposta alla riduzione dello stress, ti invito ad adottarle nella tua vita quotidiana e sperimentare i benefici per te. Il poco tempo che dedichi a queste pratiche, che a volte non sarà quasi nulla, inizierà a trasformare la tua mente e il tuo corpo da uno stato di stress a uno stato di rilassamento.

Alla fine, quando la mente e il corpo sono calmi, puoi sperimentare la tua sottostante natura spirituale di felicità, realizzazione e felicità e aprirti al tuo pieno potenziale umano.

Deepak Chopra Center

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: