Settembre 25, 2021
Molte volte è meglio andarsene

Molte volte è meglio andarsene

Sbarazzarsi di qualcuno che amiamo può essere molto difficile, possiamo trovare tutte le scuse possibili, purché stiamo vicini, possiamo giustificare azioni e omissioni, possiamo fare i sordi, ma prima o poi dovremo affrontare la realtà. Molte volte è meglio andarsene.Quando a qualcuno non importa di noi, non ha molto senso investire le nostre risorse in quella persona. Anche se molte delle nostre azioni possono essere eseguite senza aspettarci qualcosa in cambio e possiamo trovare soddisfazione nel collaborare con qualcuno, proprio per il sentimento presente nel nostro essere, questo dovrebbe essere valido purché non ci influenzi negativamente, purché siamo soddisfatti e non abbiamo nessun tipo di aspettativa associata a quell’affetto. È così che si dovrebbe andarsene anche se non si vuole:

Per prima cosa, dovete fermarvi. Ricordate, a volte è meglio andarsene.

Smettila di corrergli dietro. Smettila di cominciare. Smettila di provarci. Smettila di dare. Fermatevi e chiedetevi perché. Chiediti se ne vale la pena. Chiediti se dovrebbe essere così difficile. Chiediti perché ti stai spingendo. Smettila di contare sulle persone che non c’erano per te, che non ti stimavano e non ti amavano quando ne avevi più bisogno.

Smettila di trovare scuse, smettila di essere troppo comprensivo, smettila di essere così cieco e comincia ad aprire lentamente gli occhi a tutte le bandiere rosse che hai ignorato, alla cattiva comunicazione, alle bugie bianche, alle cose che la gente dice, alla mancanza di sforzo e comincia a renderti conto che era un problema fin dal primo giorno e non volevi ammetterlo perché volevi credere che questa volta era diverso, che questa volta eri in grado di prendere una decisione migliore.

Poi ti costringi a dimenticare

Cancelli tutti i testi, cancelli tutte le immagini, non le segui, ti comporti come se non fossero mai esistite, dimentichi come ti hanno fatto sentire, dimentichi quello che ti hanno detto, dimentichi tutte le loro promesse che erano solo un mucchio di bugie. Hai dimenticato chi eri quando eri con loro. Hai dimenticato la persona che pensavi che fosse e hai dimenticato ogni cosa buona di loro. Ti sforzi di dimenticare il potenziale che hai visto.

Allora ti ricordi

Ricordati che stavi bene prima che entrassero nella tua vita, ricordati chi eri prima di avvicinarti a loro, ricordati che ti sei già mosso prima e che hai una vita che ti aspetta fuori di loro. Ricordati che hai cose più grandi di cui preoccuparti, hai piani e obiettivi da raggiungere. Hai viaggi e vacanze da programmare con gli amici. Hai tutta una vita davanti a te per sapere chi merita ogni grammo del tuo amore. Ricordati che la gente ti ama anche se la persona che ami non è stata capace di amarti, gli altri ti amano e ti ameranno sempre.

Così si lascia andare la vita

Lascia il resto alla vita. Se vi incontrerete o vi riconcilierete, se torneranno per scusarsi, se vi dimenticherete di loro e troverete qualcuno migliore, se cambierete per essere la persona che volete che siano. Lasciatelo al tempo e alla vita.

Lasciagli finire il resto della storia. Che il tempo si prenda cura del tuo cuore. Non pensare a scenari e non aspettare che tornino, non aspettare che si rendano conto che lasciarti andare è stato un grosso errore. Lasciateli essere e lasciate che la vita mostri loro il meglio. Ci hai provato. Hai fatto la tua parte, ora è tempo che l’universo faccia la sua parte, ed è sempre molto più eccitante di quanto pensi. Ecco perché ricordati molte volte che è meglio andarsene.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: