Gennaio 11, 2021
Benefici dell'ipnosis

Benefici dell’ipnosis per la Salute

Tre settimane prima che mia figlia nascesse, chiesi all’ipnoterapeuta Steve Gurgevich, PhD, un amico e collega, di fare una sessione con la mia allora moglie Sabine. Il bambino era in una posizione posteriore (schiena contro la colonna vertebrale di Sabine) in tempo, può causare un travaglio lungo e doloroso. Steve ha fatto una lunga sessione di un’ora, incoraggiando Sabine a parlare con il bambino, chiedendo se si girerà prima che inizi il travaglio.

Alla fine della sessione, Sabine era molto rilassata. Non molto tempo dopo, Sabine prese improvvisamente la sua pancia e si chinò. “Penso che il bambino stia girando”, ha detto. Più tardi quel giorno, la nostra ostetrica ha esaminato Sabine e ha riferito che il bambino era ben posizionato, con la schiena contro il ventre di Sabine.

L’ipnoterapia è sempre più utilizzata nella medicina tradizionale, grazie alla crescente evidenza che funziona, così come alla ricerca che mostra come il cervello umano risponde all’ipnosi. I ricercatori del Virginia Polytechnic Institute hanno scoperto che durante uno stato ipnotico mirato a controllare il dolore, la corteccia prefrontale del cervello (che controlla la concentrazione) è diretta verso altre aree del cervello per inibire la percezione del dolore.

L’ipnosi offre benefici per la salute

Di seguito sono riportate alcune condizioni che l’ipnoterapia può aiutare a trattare, di solito come parte di un piano di trattamento più ampio. Un tipico corso di ipnoterapia può richiedere da una a cinque visite. La vostra assicurazione sanitaria può coprire questo se è fatta da un medico, dentista o assistente sociale autorizzato. Una volta che il medico ti ha insegnato come accedere allo stato di trance da solo, puoi iniziare a usare l’autoipnosi su base regolare per mantenere o migliorare la salute.

Disordini gastrointestinali

Diversi studi dimostrano che l’ipnoterapia può aiutare le persone con IBS (sindrome dell’intestino irritabile), i cui sintomi includono dolore addominale, gonfiore e cambiamenti nelle abitudini intestinali. In uno studio recente, 204 pazienti con IBS hanno partecipato a 12 sessioni di un’ora di ipnoterapia. Il settantuno percento ha riportato un miglioramento dei sintomi dopo il corso di ipnoterapia. Dell’81%, ha mantenuto il suo miglioramento per un massimo di cinque anni (Gut, novembre 2003). Questa terapia è anche promettente per il trattamento della dispepsia funzionale, un tipo di indigestione cronica.

Malattie della pelle

La ricerca suggerisce che l’ipnoterapia può essere utile nel trattamento di una vasta gamma di condizioni della pelle, come dermatiti, eczema, psoriasi, rosacea e verruche. In uno studio di sei settimane, le persone con verruche sulle mani o sui piedi che hanno partecipato al doppio delle sedute settimanali di ipnoterapia hanno perso significativamente più verruche rispetto a quelle che usano acido salicilico topico (un trattamento standard per le verruche), un placebo topico, o nessun trattamento.

Pazienti chirurgici

Una meta-analisi di 20 studi controllati ha rilevato che i pazienti che hanno ricevuto l’ipnoterapia prima o durante l’intervento chirurgico hanno ottenuto risultati migliori dell’89% dei pazienti nei gruppi di controllo. Tra i benefici c’erano riduzione dell’ansia, dolore e nausea e vomito post-operatori, minore perdita di sangue e degenze ospedaliere più brevi (Anestesia e Analgesia, giugno 2002).

Ipnosi per trattare il dolore

In un’altra meta-analisi di 18 studi, l’ipnosi allevia il dolore nel 75% delle persone studiate (International Journal of Clinical and Experimental Hypnosis, aprile 2000). Raccomando spesso questa terapia come parte integrante del programma di trattamento per condizioni di dolore cronico come fibromialgia, artrite, mal di testa e dolore alla schiena o al collo.

Pazienti con cancro

La ricerca mostra che i malati di cancro che ricevono l’ipnoterapia prima o durante le sessioni di chemioterapia hanno meno nausea e vomito in seguito. Inoltre, il National Institutes of Health del panel ha riscontrato forti prove che può alleviare alcuni dolori associati al cancro.

Gravidanza e parto

Diversi studi hanno scoperto che l’ipnoterapia può ridurre la nausea mattutina ed è stata usata per più di un secolo per controllare il dolore durante il travaglio. Inoltre, ci sono alcune prove che può ridurre il tempo di lavoro e aiutare a convertire i bambini dalla posizione della culatta (in basso) a quella corretta (a testa in giù).

Allergie e autoimmunità

Esistono molti disturbi contrassegnati da una funzione immunitaria iperattiva, tra cui allergie, asma e malattie autoimmuni come il lupus, la sclerosi multipla e l’artrite reumatoide. Un terapeuta può offrire suggerimenti di imaging progettati per ripristinare l’equilibrio del sistema immunitario e trovare questo approccio può aiutare ad alleviare i sintomi in molti pazienti con queste condizioni.

Ansia e fobie

Come forma di allenamento per il rilassamento, l’ipnoterapia ha dimostrato di essere efficace nel trattamento dell’ansia, del disturbo di panico e delle fobie. Alcuni piani sanitari hanno iniziato a coprirlo per trattare il disturbo da stress post-traumatico.

Controllo del peso

Gli studi dimostrano che l’aggiunta dell’ipnoterapia ai trattamenti cognitivi comportamentali per la riduzione del peso corporeo può aumentare le possibilità di perdere peso e di mantenerlo sotto controllo. Mentre l’ipnoterapia non scioglie magicamente i chili, può essere utile nel rafforzare la motivazione e nell’aiutare le persone a cambiare il loro comportamento e le loro attitudini riguardo al mangiare e all’attività fisica.

eIl dott. Andrew Weil è direttore del Center for Integrative Medicine presso l’Università dell’Arizona. Weil descrive la “medicina integrativa” come quella che tiene conto dell’intera persona (corpo, mente e spirito) e combina i trattamenti convenzionali con quelli naturali e alternativi.

Hypnosis for Health (Benefici ipnosi) by Dr. Andrew Weil

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: